Programma Leonardo da Vinci

. Posted in Eurodesk

La Mobilità transnazionale Leonardo da Vinci permette la realizzazione di periodi di formazione e di lavoro all’estero (tirocini e scambi) presso imprese o istituzioni formative, situate in un Paese ammesso a partecipare al Programma di Apprendimento Permanente (LLP). Prima e durante il tirocinio e lo scambio, i partecipanti hanno la possibilità di frequentare corsi preparatori nella lingua del Paese di accoglienza o nella lingua che utilizzeranno nel periodo di permanenza all’estero e di approfondire la conoscenza della cultura del Paese ospitante. Questa azione rappresenta uno strumento essenziale per la creazione di uno spazio europeo dell’apprendimento permanente, per la promozione dell’occupazione e di un’attiva cittadinanza europea, secondo quanto previsto dalla Decisione del Parlamento Europeo e del Consiglio n. 1720/2006/CE che istituisce il Programma di Apprendimento Permanente.

L’azione Mobilità ha gli obiettivi di:

  • rafforzare e migliorare la qualità dei sistemi e delle pratiche di istruzione e di formazione;
  • consentire l’acquisizione e l’utilizzo di conoscenze;
  • competenze e qualifiche per facilitare lo sviluppo personale, l’occupabilità e la partecipazione al mercato del lavoro europeo;
  • migliorare e aumentare il volume della mobilità in tutta Europa delle persone coinvolte nell'istruzione e formazione professionale iniziale e nella formazione continua, perché entro la fine del Programma LLP i tirocini in azienda aumentino almeno fino ad 80.000 unità l’anno;
  • incoraggiare l’apprendimento di lingue straniere moderne.
Lo Sportello di Mobilità Internazionale (SMI) istituito in partnership con la Provincia di Cosenza nell’ambito della Mobilità Leonardo da Vinci promuove lo svolgimento di:

A) Tirocini, ovvero periodi di tempo trascorsi all’interno di un’impresa o di un’istituzione formativa in un altro Paese partecipante al Programma LLP al fine di acquisire ed approfondire competenze e conoscenze in un determinato settore professionale;

B) Scambi, ovvero periodi di tempo trascorsi all’interno di un’organizzazione che opera nel campo dell’istruzione e della formazione professionale o nel mercato del lavoro in un altro Paese partecipante al Programma LLP, al fine di acquisire e scambiare metodologie e prassi innovative nel settore dell’istruzione e formazione professionale.

icona leggi e normative Leggi e modelli
icona programmazione_e_strumenti Programmazione Strumenti
icona iscriviti_alla_newsletter Iscriviti alla Newsletter